Il diritto alla nostalgia

Secondo Ospite speciale nel nostalgico #esperimentodeserto_Anteprima

RICCARDO VENTRELLA

 

“Il diritto alla nostalgia”

“Scusi, dovevo fare questo evento il 5 Aprile in Piazza Santissima Annunziata…Esperimento Deserto sì… su Buzzati sì… Dino sì… quello è Calvino… sì sì… le volevo dire… si sono sicuro si chiama Dino… … vorrei capire  se lo posso fare ancora… ah… addirittura impossibile… categorico…? No no io la capisco… non capisco in quanto essere umano pensante che io non possa andare in una piazza se non mi fanno un foglio… è normale… sì… sì… Lo so che lei mi viene incontro… e non c’entra niente… ma lei capisce che per me è una perdita non farlo… è già tutto fissato… Anche lei è fissato… ci potete trovare un altro luogo no?!?… (pausa)

Non è possibile farlo 2 giorni prima!? (sottovoce) Però eliminarlo 2 giorni prima sì eh?!? (a voce normale) Però scusi… sì… No, dicevo… però scusi 2 giorni prima… No dicevo… si sì… due giorni prima li potete cancellare… ma non li potete riorganizzare? (silenzio 5 secondi)… Sì sì… ma è ovvio… ho sbagliato io scusi… Ah non se ne occupa lei?!!? Mi da il numero…? … Va bene… ok…”

Chiamo 5 volte, ma non risponde nessuno… e quindi… pur di fare il Secondo Esperimento mio padre si offre. Si offre… Come al solito, nessuno glielo aveva chiesto e si è offerto… Come la mia nascita… i padri fanno o hanno fatto tutti così… insomma…

Sono in un bar in via Cavour… a Firenze

Sono in anticipo, mentre aspetto cerco di fare foto in stile “Voglio fare il fotografo da grande ed ho dai 12 ai 42 anni” (foto 1)

IMG_4181

Ho scazzato… fa cagare…

Ne tento una seconda… (foto 2)

IMG_4184

Bella… la metto su Instagram e conto i “Mi piace” così nel frattempo ho qualcosa da fare…

Ore 16.55 comincia ad aggirarsi qualcuno…

Non sono minimamente preoccupato e soprattutto minimamente interessato che venga qualcuno… Ed è bello ogni tanto non essere minimamente preoccupato che non venga nessuno… consiglio di provare…

Qualcuno si ferma, qualche amica mi fa delle domande… arriva un amico mi fa delle domande… mio padre mi fa delle domande… le cameriere del bar  mi fanno delle domande…

Arriva Riccardo e io non ho risposto a nessuna domanda… (foto 3 Riccardo Ventrella)

1

Panico…

Inizio quindi a farne a lui…

Mi metto la giacca…

Riccardo nei primi 30 secondi si definisce culturofono… facciamo la domanda classica anche se non l’ho mai fatta:

Qual è il tuo romanzo preferito?

Cheesecake e Caffè…

L’educazione sentimentale di Gustave Flaubert… questa volta non l’ho letto…

Sfrecciano motorini in area pedonale… “sfatiamo questa cosa del romanzo preferito… non è uno perchè chi legge ne ha tanti…”

“Da allora rispondevo sempre il succo all’albicocca” “Un classico….” ci rimango male…

“Mio babbo è un po’ democristiano…”

Il resto è in un video che potete chiedermi… e che conserverò… e che pubblicherò in parte…

il resto è materiale per avere almeno Il diritto alla nostalgia…

la raccolta materiale continua…

Alessio Martinoli

_MG_0043

_MG_0030

10015156_10152042298904786_1911955661_n

IMG_4179

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...