Progetto di Animazione RSA “Il Giglio”

Dal primo Ottobre 2015 ho iniziato un progetto di animazione all’interno del RSA “Il Giglio” (Via Santa Maria a Cintoia 9 / A), una struttura socio sanitaria nel Quartiere 4 di Firenze.  Da allora ho cercato di sviluppare dei progetti culturali aperti alla cittadinanza e in condivisione con gli abitanti e lo staff della Residenza.

 

L’Alluvione è nato all’inizio della mia esperienza nella struttura come argomento comune di discussione e approfondimento con gli abitanti. Incrociando il materiale pubblicato con queste testimonianze inedite ho creato nell’Autunno del 2015  una lettura / spettacolo in collaborazione con l’attore Filippo Paolasini, andata in scena al Caffè degli Artigiani il 4 Novembre per Cantiere Futurarte. Nel 2016 la lettura/spettacolo si è evoluta ed è stata rappresentata al Circolo Aurora di Arezzo, alla Bibliotecanova Isolotto di Firenze e in versione speciale alla Pasticceria Buonamici di Firenze. Parallelamente ho realizzato due laboratori fuori dalla struttura, uno nella vicina Bibliotecanova e un altro ad Officina Giovani a Prato (Calendario).

 

RSSA- Residenze socio shakespeariane assistite è un progetto che nell’Estate 2018 porterà in scena negli spazi della struttura Romeo e Giulietta 2018 . William Shakespeare in una RSA del Quartiere 4 di Firenze per il terzo anno dopo Amleto2016 e La commedia degli errori 2017, in compagnia nuovamente con Francesco Dendi e per l prima volta conFrancesco Ferrieri, gli abitanti della struttura, una signora di 84 anni esterna, dei ragazzi dai 14 ai 25 anni (selezionati tramite una OPEN-CALL gratuita) e Romeo e Giulietta di William Shakespeare. 

 

Inoltre l’RSA “Il Giglio” ospita e ospiterà artisti in Residenza. Attualmente abbiamo in Residenza Lorenzo Berti con il suo Io sono un Fallito, gli Animal People e Isole Comprese Teatro. Abbiamo avuto in residenza i progetti:Operetta per due un progetto di Irene Barbugli e Carlo Gambaro, InQuanto Teatro per le prove di Elizabeth (25 Novembre-3 Dicembre 2016), Fulvio Cauteruccio, Annibale Pavone e Flavia Pezzo per Ellepi (18-25 Settembre 2016), i Madalena Reversa con Talking of Michelangelo e Io sono Lei di e con Irene Barbugli con la collaborazione di Laura Bandelloni e Margherita Fantoni (nelle foto).

 

 Per informazioni:  esperimentodeserto@gmail.com

Residenza “Il Giglio” – Progetto di animazione

Il prossimo Giovedì, 1 Ottobre inizieremo un progetto di animazione al RSA Il Giglio, che proseguirà fino a Giugno 2016 all’interno della struttura di Via Santa Maria a Cintoia 9/A almeno due volte a settimana (Martedì e Giovedì). La Residenza “Il Giglio” è una struttura socio sanitaria che può accogliere anziani, e non solo, con un diverso grado di non autosufficienza situata dietro la Bibliotecanova Isolotto nel Quartiere 4 di Firenze.

La nostra intenzione è quella di far diventare la struttura uno spazio creativo condiviso fra gli abitanti e gli ospiti speciali chiamati a intervenire o chiunque voglia farlo liberamente. Proseguiremo il progetto Porte aperte attraverso eventi pubblici (mostre, conferenze, spettacoli, dirette radio, performance, letture etc.), condivisione di spazi con le attività culturali del territorio (per prove o altre attività), workshop e laboratori con l’intenzione poetica di favorire la nascita di progetti, la diffusione di iniziative culturali e l’incremento di visitatori, ribaltando l’immaginario collettivo che si ha su questo tipo di strutture.

All’interno della Residenza oltre a realizzare format e sperimentare idee proseguiremo i progetti Cantiere Futurarte, Esperimento Deserto_talk-show e il progetto di formazione gratuito Amleto2016 (in produzione Marzo-Luglio 2016) rivolto ad Under 25 per un progetto di spettacolo per l’Estate 2016 nei 400 anni dalla morte di William Shakespeare.

Manca una settimana, probabilmente proprio fra 7 giorni a quest’ora al secondo piano della struttura proveremo a scatenare un certo entusiasmo.

Nella foto Civita di Bagnoregio “La città che muore”

Esperimento Deserto_primo studio|Orizzonti verticali_2 Luglio

Esperimento Deserto debutta con un primo studio al Festival Orizzonti verticali” a San Gimignano, dopo essere stato un laboratorio, un talk-show, un progetto di Residenze, diventa un inizio di spettacolo… sono molto curioso…

ESPERIMENTO DESERTO_primo studio

Un esperimento liberamente partito da Il deserto dei Tartari di Dino Buzzati

è un progetto a cura di Alessio Martinoli in collaborazione con Laura Bandelloni

ORIZZONTI VERTICALI 2015

Piazza Sant’Agostino, San Gimignano

2 LUGLIO ore 22.30 (posti limitati)

Esperimento Deserto - Alessio Martinoli - Darragh Hehir - 2014

Foto_Darragh Hehir

Organizzazione e informazioni Compagnia Giardino Chiuso

info@orizzontiverticali.net | www.orizzontiverticali.net / Tel. 0577 941182 | 339 6588791

Ufficio Turistico Pro Loco

info@sangimignano.com | www.sangimignano.com

Programma completo Festival “Orizzonti verticali”http://www.orizzontiverticali.net/

Programma 2 Luglio

Dalle ore 17.00 Cortile del Palazzo Comunale, Piazza Duomo TALK + WALK Generazioni a confronto.

Ore 19.00 Piazza Duomo DANZA Giardino Chiuso BIANCHISENTIERI ideazione Tuccio Guicciardini, Patrizia de Bari

 Ore 19.00 Piazza Sant’Agostino PERFOMANCE Luca Scarlini L’ARTE DELLA FUGA Un racconto su Benozzo Gozzoli

Ore 21.00 Piazza Sant’agostino TEATRO Roberto Guicciardini ATTRAVERSANDO IL SECOLO CRUDELE

Ore 21.30 e ore 22.30 Piazza delle Erbe DANZA Compagnia Opus Ballet ADAGIO APPASSIONATO coreografia originale di Vasco Wellenkamp produzione Opus Ballet PRIMA NAZIONALE

Ore 22.30 Piazza Sant’Agostino TEATRO Bandelloni/Martinoli ESPERIMENTO DESERTO_primo studio da Il deserto dei Tartari di Dino Buzzati

info progetto

https://esperimentodeserto.wordpress.com/concept/

Domenica 22 Marzo ore 21 – Esperimento Deserto_Talk-show con ospiti speciali

Alle ore 21 al Teatro Cantiere Florida (Via Pisana 111r) proseguiremo con l’ultima evento di questa lunga giornata Esperimento Deserto_Talk-show con ospiti speciali a cura di Alessio Martinoli. L’evento serale del progetto Dove andiamo quando sogniamo è frutto del lavoro di interviste fatto nel 2014 ed è nato con l’intento di costruire un viaggio attraverso il mondo dei sogni e attraverso le opere di Dino Buzzati con particolare attenzione a quelle venute dopo la sceneggiatura de Il viaggio di G. Mastorna scritta con Federico Fellini ed Ennio Flaiano.

ESPERIMENTO DESERTO_TALK SHOW “DOVE ANDIAMO QUANDO SOGNIAMO?”

condotto da ALESSIO MARTINOLI  con la collaborazione di GIULIA AIAZZI

con 6 ospiti molto speciali

IACOPO BRACA_Mental coach in ambito sport/life/business/artist (http://www.jangol.it/)

11079069_10153338791846842_791077062_n

ANDREA DEL SIGNORE_Chitarrista

.. .. ..

LORENZO INNOCENTI_Prestigiatore e body builder

unnamed

MARTINA LO CONTE_Cantante, pittrice e scrittrice (impressionisupellicola-datura.blogspot.com)

 ritratto foglia

GIANMARCO MEUCCI_Psicoterapeuta della GESTALT, Psicodaimon (http://www.psicodaimon.it)

image

BERNARDO PACINI_Scrittore e redattore editoriale (http://unpobeta.blogspot.it/)

esperimento

Dove andiamo quando sogniamo? A cura di Giulia Aiazzi e Alessio Martinoli. Riprese video Alberto Brogi. Supporto tecnico Chiara Saponari

È un format di evento di lunga durata, curato da due attori, che passa attraverso Laboratori, spettacoli, letture, conferenze, dedicate ad un autore letterario, Dino Buzzati, realizzato grazie alla collaborazione con Murmuris e il Teatro Cantiere Florida, il Teatro della Pergola, Novaradio Città Futura e la Giunti Editore.

Un’idea nata dalla necessità di creare un evento collettivo che tenti di approfondire un autore e le sue tematiche.

Dove andiamo quando sogniamo è un viaggio che tiene aperto un teatro tutto il giorno.

Info bo.teatro@gmail.com / teatrobo.blogspot.it  / prenotazioni@teatroflorida.it / 0557135357 

Ingresso singolo evento 10 € / Ingresso intera giornata 15 € / Immagine in evidenza: Duccio Raffaelli

Domenica 22 Marzo ore 17 Laboratorio Deserto

Alle ore 17 al Teatro Cantiere Florida (Via Pisana 111r) proseguiremo con Laboratorio Deserto, a cura di Alessio Martinoli, (max 20 partecipanti), la possibilità di condividere il palco del Florida per 90 minuti, avere del tempo per condividere delle pratiche di lavoro, una partitura possibile di un progetto iniziato nel 2014 e seguito attraverso il blog e che nei prossimi mesi diventerà uno spettacolo e che alle 21 sarà un talk-show.

Sarà possibile assistere al Laboratorio come uditori.

Il mio libro preferito è Il deserto dei Tartari

Il tuo?

Dove andiamo quando sogniamo?

È un format di evento di lunga durata, curato da due attori, che passa attraverso Laboratori, spettacoli, letture, conferenze, dedicate ad un autore letterario, Dino Buzzati, realizzato grazie alla collaborazione con Murmuris e il Teatro Cantiere Florida, il Teatro della Pergola, Novaradio Città Futura e la Giunti Editore.

Un’idea nata dalla necessità di creare un evento collettivo che tenti di approfondire un autore e le sue tematiche.

Dove andiamo quando sogniamo è un viaggio che tiene aperto un teatro tutto il giorno.

Info bo.teatro@gmail.com / teatrobo.blogspot.it  / prenotazioni@teatroflorida.it / 0557135357 

Ingresso singolo evento 10 € / Ingresso intera giornata 15 €

Il deserto dei Tartari

IMMAGINE_Gian Mario Conti Acqua Santiera tecnica mista su carta

Con Il deserto dei Tartari il Teatro della Pergola con la collaborazione di Murmuris Teatro e Teatro BÖ inaugura il 16 Marzo una settimana dedicata allo scrittore Dino Buzzati, che terminerà con l’ultima puntata del romanzo al Teatro Cantiere Florida all’interno dell’evento Dove andiamo quando sogniamo (a cura di Giulia Aiazzi e Alessio Martinoli. Questa lettura è anche la prima proposta di IL TEATRO A PUNTATE.

16-21 Marzo_18.45 TEATRO DELLA PERGOLA (Via della Pergola 12-32, Firenze) 

22 Marzo_19.45 TEATRO CANTIERE FLORIDA / Dove andiamo quando sogniamo (Via Pisana 111r, Firenze)

IL DESERTO DEI TARTARI

Lettura teatrale a puntate dal romanzo di Dino Buzzati

Nominato ufficiale, Giovanni Drogo partì una mattina di settembre dalla città per raggiungere la Fortezza Bastiani, sua prima destinazione”. Inizia così uno dei più celebri e misteriosi romanzi del Novecento italiano. Il romanzo dell’attesa, dell’illusione, dell’ossessione. Leggere Il Deserto dei Tartari dalla prima all’ultima parola sarà l’occasione di perdersi in questa dimensione di “altrove”, di sospensione, di lontano nello spazio e nel tempo.

in collaborazione con Murmuris Teatro e Teatro Bō

con Alessandro Baldinotti, Michele Demaria, Simone Faloppa, Giulia Gallone, Andrea Macaluso, Alessio Martinoli, Mario Pietramala, Carlo Sciaccaluga

musiche composte ed eseguite dal vivo da Gian Mario Conti (arpa e flauto), Francesca Della Monica (voce)

regia Andrea Macaluso

produzione Fondazione Teatro della Toscana 

Prezzi intero 7€; ridotto 5€ (over 60, under 26, abbonati Teatro della Pergola); carnet 25 € (7 giorni)

INFORMAZIONI –  Il Deserto dei Tartari / Teatro della Pergola  / MATERIA PRIMA – Dove andiamo quando sogniamo / Teatro Cantiere Florida Diretta twitter https://twitter.com/pergolafirenze Recensioni Corriere Fiorentino / Teatrionline Presentazioni Spettacoli news Foto Repubblica Firenze 

Francesca

Andrea      Carlo

Gian Mario

 Michele

Alessandro

Giulia

Alessio

Gruppo2

Mario

Gruppo1

© Photo Filippo Milani

locandina TARTARI_singola-page-001

loc22 ultima-page-001

#fischioalnaso

 

Il 22 Gennaio 2015 alla Sala Corsi della Biblioteca Civica Agorà (Piazza dei Servi, Lucca) presenteremo la proiezione de Il fischio al naso (1967) di e con Ugo Tognazzi. Tratto dal racconto Sette piani e dal suo adattamento per il teatro Un caso clinico di Dino Buzzati. Dopo #laboratoriodeserto, Un radiodramma, la conferenza Invito alla lettura di Dino Buzzati che invita alla lettura salutiamo Lucca prima tappa 2015 di avvicinamento a:

Dove andiamo quando sogniamo?

per altre info

bo.teatro@gmail.com

esperimentodeserto@gmail.com

Dove andiamo quando sogniamo 

è un evento a cura di Giulia Aiazzi e Alessio Martinoli, realizzato da Teatro BŌ

http://teatrobo.blogspot.it/

#buonefeste

Il 22 Marzo 2015 realizzeremo al Teatro Cantiere Florida un evento speciale dal titolo

Dove andiamo quando sogniamo?

All’interno della Stagione Materia prima organizzata da Murmuris Teatro.

È un evento unico che si svolge dalla mattina alla sera (10-14).

È un invito ad un viaggio verso un’altra dimensione, un interrogativo che ci proponiamo di affrontare attraversando le tematiche care a Dino Buzzati. Tutto l’evento sarà coordinato, organizzato e interpretato da Giulia Aiazzi e Alessio Martinoli

Dove andiamo quando sogniamo? è il tentativo di fare qualcosa di un po’ più GRANDE.

Il lavoro sarà anticipato a Gennaio 2015 da una tre giorni alla Biblioteca Civica Agorà di Lucca e da una serie di incontri pubblici e Laboratori.

Nel Marzo 2015 a Firenze ci saranno altri eventi collaterali dedicati allo scrittore Dino Buzzati come la proiezione del film di Valerio Zurlini Il deserto dei Tartari.

State aggiornati! Presto il programma!

#buonefeste

per altre info

bo.teatro@gmail.com

esperimentodeserto@gmail.com

Dove andiamo quando sogniamo è un evento realiazzato da Teatro BŌ

http://teatrobo.blogspot.it/

18 Dicembre

Si chiude oggi alle ore 18 il Laboratorio Esperimento Deserto alla Bibliotecanova Isolotto (Via Chiusi 4/3 Firenze). Alle 19 tenteremo di rappresentare qualcosa. Negli incontri precedenti abbiamo attraversato temi come: “Il disarmo”, “autorità / autorevolezza” “regole e contesto”, “deserto” e molte altre cose scappate dette…

Alle ore 19 in punto, tenteremo di divertirci. 

ALESSIO MARTINOLI

Esperimento deserto si svilupperà in due percorsi paralleli

Il primo percorso avrà come obiettivo la creazione di un testo inedito basato sulle tematiche uscite dalla prima fase del progetto (3 Aprile – 11 Maggio 2014), e sul tema della Passione. Una prima parte del lavoro è stata sviluppata alla Bibliotecanova Isolotto con 5 incontri e riprenderà dalle 17 alle 19 del 22 Marzo 2015 all’interno della manifestazione Dove andiamo quando sogniamo?  al Teatro Cantiere Florida che curerò insieme a Giulia Aiazzi per Teatro Bō (orario 10-24). Gli obiettivi successivi saranno una serie di Residenze aperte e un debutto estivo.

Il secondo che comincerà il 20 Gennnaio 2015 alla Biblioteca Civia Agorà (LU) e proseguirà a Febbraio con un Laboratorio (in luoghi da definire) ha come obiettivo la drammatizzazione di un’intervista e debutterà con un Primo studio il 22 Marzo 2015 alle ore 21 al Teatro Cantiere Florida all’interno della manifestazione Dove andiamo quando sogniamo? (orario 10-24).

Ci saranno inoltre nel Marzo 2015 delle Manifestazioni sullo scrittore Dino Buzzati che accompagneranno il lavoro. La proiezione del film Il deserto dei Tartari di Valerio Zurlini, e una lettura integrale del libro.

Il laboratorio è all’interno del Progetto Buzzati a cura di Giulia Aiazzi e Alessio Martinoli, un lavoro per le biblioteche che ruota attorno alla figura di Dino Buzzati. Negli spazi della Bibliotecanova abbiamo realizzato la conferenza Invito alla lettura di Dino Buzzati che invita alla lettura, lo spettacolo Un radiodramma liberamente tratto da Un Amore di Dino Buzzati e il Laboratorio “a partire da” La famosa invasione degli Orsi in Sicilia a cura di Giulia Aiazzi. 

INFO 055710834 / bibliotecanovaisolotto@comune.fi.it / bo.teatro@gmail.com / esperimentodeserto@gmail.com

In principio era il deserto

In principio era il deserto…

forse…

all’inizio non c’era nulla…  tanto che il nulla non era definito. Poi a un certo punto dopo un gran numero di novità è un numero imprecisato di miliardi di anni è arrivato il primogenito di una qualsiasi specie ed ha iniziato a pensare… a pensare che qualcosa si stava ripetendo… che non era unico…

la ripetizione intanto pensava di essere unica…

e a detta di tutti era anche più rigogliosa di quella che lo aveva preceduto… ma non era la prima… chi era venuto prima lo sapeva… tutta la comunità che era venuta prima lo sapeva che lei era la seconda… anche se era più rigogliosa sarebbe stata per sempre la seconda…

E venne inventato il passato…

Sarebbero dovuti morire tutti per dimenticare che lei era la seconda ad essere nata…

Ecco… io non so se la seconda pensò alla terza… o la quarta alla sesta… o cosa successe dopo… ma ora siamo qui…

E se in principio c’era il deserto… siamo meno di un millesimo di secondo rispetto all’Universo.

Alessio Martinoli

Quarto appuntamento oggi alle ore 18 alla Bibliotecanova Isolotto (Via Chiusi 4/3 A, Firenze) prosegue Esperimento Deserto. Dopo il “disarmo”, le “regole e il contesto”, “Autorità e autorevolezza” oggi affronteremo “Il deserto”.

ALESSIO MARTINOLI

Esperimento deserto si svilupperà in due percorsi paralleli

Il primo che partirà dalla Bibliotecanova avrà come obiettivo la creazione di un testo inedito basato sulle tematiche uscite dalla prima fase del progetto (3 Aprile – 11 Maggio 2014), e sul tema della Passione. Con questi 5 incontri il Laboratorio terminerà per ricominciare dalle 17 alle 19 del 22 Marzo 2015 all’interno della manifestazione Dove andiamo quando sogniamo?  al Teatro Cantiere Florida che curerò insieme a Giulia Aiazzi per Teatro Bō (orario 10-24). Gli obiettivi successivi saranno una serie di Residenze aperte e un debutto estivo.

Il secondo che comincerà a Gennaio e proseguirà a Febbraio con un Laboratorio (luogo da definire) ha come obiettivo la drammatizzazione di un’intervista e debutterà con un Primo studio il 22 Marzo 2015 alle ore 21 al Teatro Cantiere Florida all’interno della manifestazione Dove andiamo quando sogniamo? (orario 10-24).

Ci saranno inoltre nel Marzo 2015 delle Manifestazioni sullo scrittore Dino Buzzati che accompagneranno il lavoro. La proiezione del film Il deserto dei Tartari di Valerio Zurlini, e una lettura integrale del libro.

Il laboratorio è all’interno del Progetto Buzzati a cura di Giulia Aiazzi e Alessio Martinoli, un lavoro per le biblioteche che ruota attorno alla figura di Dino Buzzati. Negli spazi della Bibliotecanova abbiamo realizzato la conferenza Invito alla lettura di Dino Buzzati che invita alla lettura, lo spettacolo Un radiodramma liberamente tratto da Un Amore di Dino Buzzati e il Laboratorio “a partire da” La famosa invasione degli Orsi in Sicilia a cura di Giulia Aiazzi. 

INFO 055710834 / bibliotecanovaisolotto@comune.fi.it / bo.teatro@gmail.com / esperimentodeserto@gmail.com